Navigazione veloce
Istituto Comprensivo Statale "A.Frank - Carradori" > L’Istituto Comprensivo Statale “A. Frank – Carradori” vince al Premio Ceppo Biennale Poesia

L’Istituto Comprensivo Statale “A. Frank – Carradori” vince al Premio Ceppo Biennale Poesia

Domenica 24 marzo 2019 presso la Biblioteca San Giorgio di Pistoia si è conclusa l’inedita
esperienza del Premio Laboratorio Ceppo Poesia, un’attività di lettura dei testi poetici
contemporanei e di educazione al commento creativo.
Hanno partecipato all’iniziativa le classi VA e VB Carradori (insegnante Cristina Francesconi) e le classi della Scuola Secondaria di I grado 2° A, 3° A (prof.ssa Eleonora Trapani), 1C, 2C, 3G
(prof.ssa Sara Lenzi), 2° D (prof.ssa Silvia Barontini), 1M (prof.ssa Beatrice Margiacchi).
Sono stati letti in classe alcuni componimenti di Giusi Quarenghi (laboratorio di continuità primaria-secondaria di I grado), Kathleen Jamie e Maura Del Serra (classi della secondaria) legati dal tema “poesia e natura”. La presenza di un’autrice straniera ci ha dato la possibilità di lavorare sulle abilità linguistiche. I ragazzi del nostro Istituto hanno partecipato all’iniziativa con entusiasmo scrivendo commenti precisi, puntuali e spontanei.
Durante la cerimonia di premiazione del 63° Premio Ceppo, tenutasi per la prima volta nell’Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio, alla presenza delle autorità e dei rappresentanti degli enti che sostengono il premio, sono stati premiati i seguenti studenti:
MARTINA GALARDINI 3° A, ELENA PERROTTA 3° A, BIANCA FOCARELLI 1C, CATERINA BECHERUCCI 1C e DANEIRI ROSARIO ANDUJAR 3° G. 
Nel pomeriggio di domenica 24 marzo 2019 i nostri studenti hanno partecipato numerosi, insieme alle loro famiglie, all’incontro con Giusi Quarenghi e Kathleen Jamie presso la Biblioteca San Giorgio e hanno avuto la possibilità di leggere i commenti e interagire con gli autori. La prof.ssa Trapani, in qualità di coordinatrice dell’iniziativa, a nome di tutte le colleghe ringrazia il poeta Paolo Fabrizio Iacuzzi, Presidente del Premio Ceppo Poesia, per la meravigliosa opportunità offerta ai nostri studenti come possibilità di crescita personale e di esercizio della cittadinanza
attiva.